domenica 12 ottobre 2014

Non abbandonare un amico - Dead Dog Walking


Un cane adottato diventa un componente della famiglia e va accettato nel bene e nel male e va compreso e curato e amato per il resto della sua vita! Abbandoneresti tuo figlio?
An adopted dog becomes a member of the family and should be accepted in good times and bad and needs to be understood and cared for and loved for the rest of his life! Would you give your child?
NO! 
La risposta è scontata, ovviamente, quindi, perché abbandonare un cane?





Come descritto sopra adottare un cane significa adottare un componete della vostra famiglia ma sopratutto è come adottare un bambino che non crescerà mai e che solo voi potete crescerlo e seguirlo, perché non è autonomo come noi.
Quindi:

  • Dovete preparargli da mangiare. (Cibo per cani e controllati, perché il nostro cibo contiene molti grassi che potrebbero dargli dei problemi in vecchiaia)
  • Dovete lavarlo. (Significa lavarlo almeno una volta a mese e spazzolarlo tutti i giorni così sta bene lui e tenete alla larga pulci e zecche che fanno male sia al cane e che a noi)
  • Dovete curarlo (Significa fargli tutte le vaccinazioni annuali, cipparlo, mettegli il collare o i medicinali antizecche, se ha febbre o virus dovete farlo visitare ecc ecc)
  • Dovete pensare ai suoi bisogni. Soprattutto per i bisogni dovete adattare i vostri orari al vostro cane perché dovete portarlo a spasso (usate la pinzetta per la pupu perché dovete essere anche civili e rispettosi verso gli altri) almeno 3/4 volte al giorno, in quanto il cane ha bisogno di camminare, annusare gli odori, socializzare con le persone e con gli altri cani. E questo vale per qualsiasi razza dal più piccolo al più grande.

Da due anni Snay (un Spaniel/Breton preso da una casa famiglia per cani perché i suoi vecchi padroni sono stati denunciati per maltrattamenti) , e prima di lui avevo Alex (Un intreccio tra un meticcio e un Akita trovato per strada a un mese) e Leo (meticcio preso in un canile) che purtroppo sono morti per malattia (rispettivamente per tumore e cimurro), quindi vi parlo per esperienza personale e vi do un consiglio da amico e amante dei cani: se siete indecisi, non lo prendete!

Quindi ripeto ancora una volta, e scusatemi se sono ripetitivo, se volete un cane giusto per dire che "ho un cane in casa" e poi non lo curate e non gli date il giusto affetto allora, lasciatelo dove sta e usate i soldi per altri sfizzi!
Ma, se siete conviti di volere un cane allora, amatelo come voi stessi e lui vi donerà tutto il suo amore per sempre!
Un ultimo consiglio: se volete adottare un cane, passate prima dai canili, forse il vostro amico sta lì che vi aspetta! Solo dopo passate dai negozi o dagli allevamenti.





Non abbandonare un amico!