lunedì 13 aprile 2015

Review - Ma che Bella Sorpresa, la recensione

Parto subito con delle domande secche:
da un film che fa ridere e il suo genere è "commedia" cosa vi aspettate?
Vi aspettate effetti speciali, con sparatorie supereroi?
Vi aspettate che cagate americane che ogni anno fanno la parodia dei film campioni di incasso?

Queste domande sono riferite ai critici (tanto lo so che non mi leggeranno mai) perché ho letto almeno 4/5 recensioni che hanno stroncato il film il una maniera incredibile, agghiacciante!!!

Ma dico, sapete farvi 4 risate oppure no? Sapete dare un giudizio serio o andate come va il vento e/o giudicate i film a secondo dei personaggi?
Perché, se leggevo prima le vostre recensioni avrei cambiato idea e non mi sarei fatto 4 risate per buona parte del film. Cosa che non ho fatto per il film della Litizzetto di l'anno scorso "aspirante vedovo" dove spinto dalla critica che spingeva il film dichiarandolo diverte e comico sono andato al cinema per buttare 14 euro e ho quasi dormito per tutto il film. Questo si che è una vera cagata!!!

Quindi spiegatemi perchè per voi un film è da stroncare e l'altro no?

Logicamente anch'io ho notato delle pecche come per esempio, che potevano evitare di lasciare Frank Matano sempre con i pantaloncini, che potevano dare una parte un po più attiva a Valentina Lodovini, che la scema della 500 con Pozzetto e la Vanoni la potevano fare dal vivo invece in un studio come negli anni 62. Però, visto che è una commedia (e non un mattone) lo spettatore in sala deve ridere alla battute e io ho riso tanto e mi sono rilassato.



Scheda del film

Titolo: Ma che bella sorpresa
Regia: Alessandro Genovesi
Sceneggiatura: Alessandro Genovesi, Giovanni Bognetti, Claudio Torres
Cast: Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Ornella Vanoni, Renato Pozzetto, Chiara Baschetti
Genere: Commedia
Durata: 91′
Produzione: Colorado Film in collaborazione con Medusa Film
Distribuzione: Medusa Film
Nazione: Italia
Uscita: 11/03/2015